Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Accesso civico

stampa

La richiesta di accesso civico effettuata ai sensi del D. Lgs. n. 33/2013, art. 5 co. 2,  come modificato dall’art. 6, comma 1, del D. Lgs. n. 97/2016, non è soggetta ad alcuna limitazione, non deve essere motivata ed è gratuita. L’istanza va presentata al Responsabile per la Trasparenza e l’Integrità dell’A.T.E.R. di Venezia, come individuato all’art. 21 del “Piano triennale di prevenzione della corruzione e programma per la trasparenza e l’integrità 2018 – 2020”, il quale si pronuncia in ordine alla richiesta controllandone ed assicurandone la regolare e tempestiva attuazione.

Nel caso in cui il Responsabile non ottemperi alla richiesta, è previsto che il richiedente possa ricorrere al titolare del potere sostitutivo, individuato istituzionalmente nella figura del Direttore pro-tempore, che dunque assicura la pubblicazione e la trasmissione all’istante dei dati richiesti.

Per le ulteriori regolamentazioni disciplinanti l’accesso civico si rimanda integralmente al D. Lgs. n. 97/2016.

La richiesta di accesso civico può essere inoltrata con l’apposito modulo, allegato al “Piano triennale di prevenzione della corruzione e programma per la trasparenza e l’integrità 2018 – 2020”  e disponibile scaricandolo dal seguente link:

Modulo per l’istanza di accesso civico

 

Registro degli accessi

Registro accesso civico anno 2018

Torna Sutorna su