Azienda Territoriale per l'Edilizia Residenziale della Provincia di Venezia

Risoluzione delle controversie

stampa

Per la risoluzione delle controversie tra l’Ente gestore e l’utente e i gruppi di utenti può essere utilizzata la Procedura di negoziazione e conciliazione paritetica, prevista dalla normativa nazionale (art. 30 legge 69/2009 e successive disposizioni applicative) e disciplinata da un Protocollo di intesa e da un Regolamento di negoziazione paritetica sottoscritti da Federcasa, (Federazione Italiana per la Casa) che riunisce le ATER, gli Iacp e quanti in Italia gestiscono il patrimonio di edilizia residenziale pubblica, e da Sunia, Sicet e Unia, che rappresentano gli inquilini.

L’obiettivo degli accordi è superare le controversie che si generano tra le Ater (o gli Iacp) e gli inquilini, riducendo in tal modo i ricorsi alla magistratura.

Allegati

Torna Sutorna su